Pagina iniziale (Titoli al portatore)

 Economia 

Pagina iniziale  
 
 
Pagina iniziale » Economia » Titoli al portatore


 

Titoli al portatore

Economia  Titoli a tasso variabile  Titoli ciclici
20/04/2014

Titoli al portatore: se non compare su di essi il nome del sottoscrittore e il trasferimento avviene con la semplice consegna.
Titoli misti: se sono nominativi per il capitale e al portatore per la riscossione degli interessi.


TITOLI AL PORTATORE - BEARER BOND
Titoli pagabili al possessore degli stessi, che non vengono registrati nei libri del soggetto che li emette.

I titoli al portatore sono i titoli emessi senza il nome del prenditore non essendo intestati a una persona determinata.

TITOLI AL PORTATORE: Titoli la cui proprietà è riconosciuta al possessore del certificato.
TITOLI DEL TESORO - TREASURIES: Indicano i titoli emessi dal Tesoro statunitense con diverse scadenze.

titoli al portatore
Titoli che sono pagabili al possessore degli stessi, e che non sono iscritti nei libri del soggetto emittente.
azioni a piccola capitalizza-zione ...

Si tratta di titoli al portatore o all'ordine a medio-lungo termine con tasso variabile indicizzato al tasso di rendimento dei Bot più uno spread fisso.

1 titoli al portatore legittimano all’esercizio del diritto mediante la semplice consegna.

- titoli al portatore.
In base alle modalità di determinazione del rendimento:
- titoli a reddito predeterminato;
- titoli a reddito misto (obbligazioni a premio e obbligazioni convertibili);
- titoli a reddito variabile.
In base alla durata: ...

Sono titoli al portatore o all`ordine (con scadenza compresa tra i 5 e 10 anni), in genere a tasso variabile, collegato all`andamento dei BOT.

I titoli al portatore sono liberamente negoziabili, dato che la proprietà può essere rapidamente trasferita dal venditore all'acquirente con la consegna dello strumento. Le obbligazioni al portatore consentono agli investitori di rimanere anonimi.

Sono titoli al portatore. È la legge 216/1974 che ha introdotto questa categoria di azioni che può essere emessa solo da società con azioni ordinarie quotate. In alcuni le società concedono la convertibilità di tali azioni in azioni ordinarie.

I certificati di quote sono titoli senza valore nominale emessi sotto forma di titoli al portatore o nominativi sulla partecipazione a un fondo d'investimento.
Commissione di gestione
vedi Management fee ...

- CCT: I Certificati di credito del Tesoro sono strumenti di copertura del debito pubblico. Si tratta di titoli al portatore o all'ordine a medio-lungo termine con tasso variabile indicizzato al tasso di rendimento dei Bot più uno spread fisso.

Titolo privo di intestazione. Il semplice possesso ne da la proprietà. Sono titoli al portatore le azioni di risparmio e i Titoli di Stato.
TLC
il settore di telecomunicazioni/telefonia ...

Titolo Al Portatore
Titolo privo di intestazione. Il semplice possesso ne da la proprietà. Sono titoli al portatore le azioni di risparmio e i Titoli di Stato.

Azioni di risparmio
Azioni, totalmente prive di voto, con caratteristiche che le rendono simili alle obbligazioni, tra cui il fatto di essere titoli al portatore.

AZIONI DI RISPARMIO
Sono titoli azionari, totalmente privi di voto, i quali possiedono alcune caratteristiche che li rendono simili alle obbligazioni, tra cui il fatto di essere titoli al portatore.

Al portatore (bearer)
Il possesso di un titolo del genere conferisce al soggetto che lo possiede, chiamato appunto "portatore", tutti i diritti inerenti al titolo stesso. Le banconote, per esempio, sono titoli al portatore.

L'esportazione di somme in lire o in valuta estera, nonché di titoli al portatore, per un importo superiore a 20 milioni, deve essere effettuata tramite un istituto bancario.

Vedi anche: Vedi anche: Azione, Portatore, Al portatore, Titolo, Azioni

Economia  Titoli a tasso variabile  Titoli ciclici
20/04/2014

 
RSS Mobile