Pagina iniziale (Anisocitosi)

 Medicina 

Pagina iniziale  
 
 
Pagina iniziale » Medicina » Anisocitosi


 

Anisocitosi

Medicina  Anima  Annegamento
17/04/2014

anisocitosi
presenza contemporanea nel sangue di globuli rossi con differenti dimensioni; è frequente nelle anemie. Può essere dovuta alla presenza di cellule più voluminose (macrociti) o più piccole del normale (microciti).
Autodiagnosi ...


Anisocitosi
Differenza molto rilevante nel diametro di cellule dello stesso tipo. Il termine e' riferito soprattutto agli eritrociti
Torna Sopra ...

Anisocitosi: presenza di emazie con notevole variabili­tà nelle dimensioni.

Anisocitosi
Marcate differenze di dimensioni tra singole cellule
Difetto di eritropoiesi, in particolare nelle anemie sideropeniche ...

Abbiamo inoltre anisocitosi, cioè la presenza di globuli rossi con diverse dimensioni e/o diverso grado di emoglobinizzazione.

Gli strisci di sangue periferico presentano cellule con anisocitosi (variazione irregolare delle dimensioni), cellule microcitiche, danni al midollo osseo, alla milza, assottigliamento irregolare del cranio, ...

-La trombocitemia essenziale presenta alcune anomalie piastriniche morfofunzionali: anisocitosi, carenza di granuli, riduzione del contenuto di serotonina e nucleotidi (sovrapponibile al quadro di Storage Pool Deficiency), ...

Si basano sul prelievo di sangue da cui si evidenzia una diminuzione dell'emoglobina (Hb) e dei globuli rossi che presentano anche un cambiamento del colore (ipocromia), sono più piccoli (microcitosi), grandezze differenti (anisocitosi) e forme ...

Ematologia - 28/03/2009 - Egregio dottore, in seguito ad una recente mestruazione emorragica ed a episodi di epitassi ho effettuato degli esami clinici con il conseguente commento: " anisocitosi, microciti e ipocromia " Gli esami ematochimitici, ...

L’esame di uno striscio di sangue periferico rilevava la presenza di policromatofilia, anisocitosi e macrocitosi, mentre i test di Coomb sia diretti che indiretti erano negativi.

Red-cell Distribution Width (RDW) - Misurato in percentuale (da 11 a 16) o in assoluto (da 39 a 50 fl), indica una misura dell'ampiezza della curva dei volumi dei globuli rossi, permettendo di riconoscere i casi di anisocitosi (RDW elevato).

Vedi anche: Vedi anche: Sangue, Globuli, Globuli rossi, Cellule, Diagnosi

Medicina  Anima  Annegamento
17/04/2014

 
RSS Mobile