Pagina iniziale (Colite)

 Medicina 

Tutto quello che avreste sempre voluto sapere.
  » »
 
   

Colite

Medicina  Colinesterasi  Colite ulcerosa

COLITE E MORBO DI CROHN

La colite ulcerosa e il morbo di Crohn sono malattie che colpiscono l'apparato intestinale e vengono definite generalmente col nome di malattie infiammatorie dell'apparato intestinale.


Colite: capire per stare bene
Con il termine colite si indica, piuttosto genericamente, un processo di tipo infiammatorio che può interessare l'intero colon o solamente un suo segmento. Molte sono le forme di colite e diversi sono i modi di classificarle.

Colite ulcerosa: cosa mangiare e gli alimenti da evitare
La causa della colite ulcerosa non è da ricercarsi nel cibo, sebbene tale condizione possa rendere difficoltoso seguire una dieta bilanciata.

Colite: che cosa vuol dire?
Da un punto di vista psicologico, la colite esprime il tentativo di eliminare attraverso l'intestino pensieri ed emozioni che la mente non riesce ad accettare.

Colite ulcerosa: cure e dieta
<La più severa complicazione della colite ulcerosa è il megacolon tossico. Si tratta di una condizione in cui il colon si paralizza, impedendo ogni passaggio di gas o di materiale; i sintomi includono febbre, sudore e debolezza.

~
La ~ è un gonfiore (infiammazione) del colon (o intestino crasso).
CAUSE: La ~ può avere diverse cause, tra cui: ...

~ pseudomembranosa: causata comunemente dal batterio Clostridium. Questo batterio produce tossine che provocano la diarrea, di solito non sanguinosa, e febbre
~ ischemica: il colon può essere pensato come un muscolo cavo.

La ~ ulcerosa è una malattia infiammatoria cronica intestinale: questa è la definizione generica di tutte quelle malattie che provocano infiammazioni nell'intestino tenue e nel colon.

La ~ ulcerosa
Tra le malattie dell'intestino, si annovera la ~ ulcerosa, a tratti simile al morbo di Crohn, con il quale spesso viene confusa. Approfondisci l'argomento e scopri su Doctissimo cos'è la ~ ulcerosa, perché compare e come curarla.

29. ~ DA ANTIBIOTICI
Infiammazione acuta del colon causata dal Clostridium difficile e associata all'uso degli antibiotici.
Sommario: ...

~ Ulcerosa
Commenta
La retto~ ulcerosa è una malattia infiammatoria cronica della mucosa colica o MICI (malattia infiammatoria cronica intestinale) che riguarda nella maggioranza dei casi il retto e la parte discendente del colon.

~ e sindrome del colon irritabile
La Sindrome dell'Intestino Irritabile (SIL), o sindrome del colon irritabile, è una patolgia che interessa l'ultimo tratto dell'intestino, detto colon.
Viene comunemente chiamata ~, termine generico per indicare una infiammazione del colon.

~
infiammazione del colon, una parte dell'intestino che può facilmente irritarsi anche a causa dello stress (si tratta, allora, di colon irritabile).

La ~ ulcerosa è una malattia a decorso protratto che interessa l'apparato gastro-enterico e, assieme alla malattia di Crohn, rientra tra le "malattie infiammatorie croniche intestinali".

La patogenesi della ~ collagenosica è completamente sconosciuta. Sebbene sia stato tracciato un parallelo tra la ~ collagenosica e la sprue, non è disponibile alcun tipo di informazione.

La ~ in forma acuta è causata da virus, batteri, farmaci, talvolta anche da un'errata alimentazione. I sintomi sono: diarrea, febbre, vomito, nausea, sangue e pus nelle feci, dolori intestinali, stanchezza.

~ ulcerosa, si sperimenta la Tormentilla dei boschi russi
E' a maggio che iniziano a sbocciare, per poi continuare fino ad agosto, i piccoli fiori di color giallo-dorato della Tormentilla (Potentilla Tormentilla; Fam.: Rosacee) pianta erbacea comune nei boschi, nelle brughiere fresche, ...

~ [Chirurgia generale]
Definizione: Infiammazione del colon (Dr. Francesco Nardacchione)
Voci correlate: Abrasione Acinesia Adenite Adenoma
Tutto sull'Ortodonzia ...

La ~: cause e sintomi
Con il termine ~ si definisce un insieme di condizioni infiammatorie ed autoimmuni che colpiscono il colon, il secondo tratto dell'intestino crasso, dove arrivano i residui (acqua e sali minerali) della digestione ormai poveri di sostanze nutritive, ...

Eso~
Infiammazione del peritoneo (membrana che avvolge il colon)
Torna Sopra ...

Follicolite
Infiammazione della parte distale dell'unità pilosebacea, causata da trauma (es: rasatura, ceretta, epilazione) o da agenti patogeni (es: stafilococco, streptococco, etc). Le forme acute regrediscono in pochi giorni con adeguata terapia dermatologica.

Diverti~
Infiammazione dei diverticoli dell'intestino crasso. E' caratterizzata da dolore sul lato sinistro dell'addome, come quello dell'appendicite, ma sul lato opposto. I sintomi sono di solito improvvisi con la comparsa di dolore, febbre, stitichezza.

DIVERTI~
Molti soggetti oltre i 60 hanno delle piccole e rigonfie sacche (diverticoli) nel loro tratto digestivo.

La follicolite, anche quando di lieve entità, può essere un problema fastidioso e imbarazzante. Possono esserne distinti fondamentalmente due tipi: le forme superficiali e quelle profonde. In genere i casi più lievi tendono a risolversi da soli e non danno luogo a complicazioni.

La follicolite da depilazione
La follicolite è una infezione batterica superficiale o profonda accompagnata da infiammazione dei follicoli piliferi.

La Retto~ Ulcerosa (RCU) o Ulcerative colitis (Colitis ulcerosa, UC) è una malattia infiammatoria e ulcerosa cronica, che insorge nella mucosa del colon ed è caratterizzata il più delle volte da una diarrea ematica.

Follicolite da depilazione
Domanda: Gentilissimo dott. Parodi, da circa tre anni sono affetta da follicolite alle gambe,dalle caviglie alle cosce inguine compreso. Questi puntini molto evidenti (che sembrano tante piccole cicatrici) mi creano molto imbarazzo e con l'estate le cose peggiorano.

La follicolite dissecante del cuoio capelluto è una suppurazione grave del cuoio capelluto, costituita da noduli infiammatori fluttuanti e confluenti, presenti su un cuoio capelluto eritematoso e edematoso.

~ Ulcerosa: malattia infiammatoria cronica intestinale, ad etiologia sconosciuta, , causa di dolori addominali, diarrea con sangue e muco, infiammazioni diffuse. Ha un decorso caratterizzato da alternanza di riacutizzazioni e di remissione della malattia ...

~ ulcerosa: efficacia di Adalimumab nei pazienti ambulatoriali dopo fallimento del trattamento con Infliximab, una prima esperienza di vita reale ...

~: infiammazione del colon.
Colon: parte più larga dell'intestino che si estende dalla fine dell'ileo fino al retto, per una lunghezza di 1,5 mt circa.

~
Infiammazione del colon
collagene
Proteina fibrosa insolubile presente nei tessuti connettivi ...

~: infiammazione del colon.
Collagene: una proteina insolubile prodotta dai fibroblasti, che fornisce il supporto al tessuto connettivale e rappresenta la maggior proteina strutturale della cute.

RETTO~ ULCEROSA
CHE COS'E'?
La retto~ ulcerosa (RCU) è una "malattia infiammatoria cronica dell'intestino" in cui la mucosa del colon-retto va incontro ad un processo infiammatorio di grado ed estensione variabili.

Retto~ ulcerosa: Utile terapia con mesalazina ed esame istologico
Gastroenterologia
Buonasera Dottore,sono una ragazza di 26 anni e circa un anno fa mi è stata diagnosticata la...

Angio~
Infiammazione delle vie biliari
Angiografia
Tecnica per registrare una immagine radiografica dei vasi sanguigni e linfatici, attraverso l'uso di un mezzo di contrasto radiopaco ...

RETTO~
Infiammazione del retto* e del colon*.
RETTO~ ULCEROSA
V. ~ ulcerosa.

Entero~ da shigelle
Le shigelle, appartenenti alla famiglia delle Enterobacteriaceae, sono bacilli gram-negativi, immobili, asporigeni, anaerobi facoltativi, ossidasi-negativi. Si differenziano dai ceppi enteroinvasivi di E. coli per la loro incapacità a decarbossilare la lisina.

~ e colon irritabile
~ è un termine che indica una generica infiammazione del tratto di intestino denominato colon. La genericità del termine porta con sé grande confusione perché in realtà si confondono sintomi con patologie. Dal punto di vista patologico si possono identificare: a) ...

~ ulcerosa
Per ~ ulcerosa si intende un processo cronico a carico del colon e/o del retto, che provoca l'infiammazione degli strati interni della mucosa intestinale
Colon irritabile ...

~ ulcerosa: malattia caratterizzata da una infiammazione a carico del colon e del retto

collasso: diminuzione rapida della pressione sanguigna ...

~
Condizione morbosa caratterizzata da un processo infiammatorio dell’intestino colon che può essere diffuso a tutto il colon o circoscritto a un suo segmento.

retto~ ulcerosa: presenza di piccole ulcere a livello del retto

rettoscopia: esame endoscopico dell'intestino retto ...

Follicolite: cause, rimedi e tipologie...
Indice Articolo:
Malattie Farmaci Disturbi Sintomi Psicologia Estetica Cura dei denti Ricerca Medica Presidi medici Riabilitazione Ortopedia Forum Medicina Community Tutte le categorie ...

- Entero~ necrotizzante del prematuro: e'e' stato dimostrato che un supplemento giornaliero di Lactobacillus rhamnosus riduce il rischio di contrarre l'entero~ necrotizzante, per cui e' ipotizzabile che sia utile modificare la flora intestinale degli immaturi, ...

Vedi anche ~ spastica, ~ mucosa.
Comune disordine funzionale caratterizzato da una combinazione variabile, negli individui affetti, di dolore, distensione addominale, diarrea e/o stipsi, diversa anche nello stesso soggetto in diversi periodi della vita.

In caso di ~ ulcerosa, infiammazione cronica intestinale che comporta un aumento del rischio di carcinoma del colon-retto, ...

ENTERO~
Infiammazione contemporanea dell'intestino tenue* e del colon*.
ENURESI
incontinenza di urina, solitamente notturna
ENZIMA
Proteina* che regola la velocità di una reazione chimica nell'organismo. Esistono migliaia di enzimi , ognuno dotato di una struttura chimica diversa.

Le probabilità di ammalarsi di cancro del colon-retto possono essere aumentate dalla presenza di altre malattie come il Morbo di Crohn o la Retto~ ulcerosa.
Esistono inoltre condizioni genetiche ereditarie che causano la malattia.

di dolore pelvico di origine non ginecologica troviamo: la sindrome dell'intestino irritabile caratterizzata da dolore addominale ricorrente, alterazioni di frequenza e consistenza dell'alvo in senso stitico o diarroico associato a gonfiore addominale, e il morbo di Crohn e la retto~ ...

~: infiammazione/irritazione del colon.
Colonstomia: sbocco del colon sulla superficie cutanea dell’addome. Es. Il sig. Rossi è
portatore di colonstomia. La colonstomia richiede particolare cura per evitare irritazioni
della cute circostante.
Colposcopia ...

~ ulcerosa : formazione di ulcere sulla mucosa che riveste l'intestino crasso.
Colonscopia : procedura che consente di visualizzare le strutture interne del colon e del retto.

Malattia di Crohn e ~ ulcerosa sono le più note malattie infiammatorie croniche intestinali. Patologie dall'origine ancora poco conosciuta su cui si continua a fare Ricerca per rendere disponibili terapie nuove e sempre più efficaci.

~, malattia di Crohn, emorroidi, morbo celiaco, stitichezza, ulcera duodenale, artrite, borsite, claudicazione intermittente, gotta, torcicollo, calvizie, forfora, epilessia, ictus, malattia mentale, morbo di Parkinson, schizofrenia, sclerosi multipla, calcoli alla cistifellea, angina pectoris, ...

- Follicolite da gram-negativi: la formazione di comedoni, in questo caso, è causata da batteri. Può infatti emergere al termine di una terapia antibiotica.
- Acne venerata: questa forma di acne è causata dall'utilizzo di sostanze tossiche come cosmetici o oli.

di Hermanski-Pudlak caratterizzata dalla associazione di albinismo oculocutaneo tirosinasi positivo, diatesi emorragica da disfunzione piastrinica (assenza dei corpi densi piastrinici) ed accumulo lisosomiale di un materiale ceroide nei tessuti che causa fibrosi polmonare o ~ granulomatosa.

Quando il dolore è accompagnato da attacchi di diarrea, la causa potrebbe essere il Morbo di Crohn cioè una forma di ~ ulcerosa che causa dolori alla parte inferiore dell'addome.

Alcuni di essi presentano altri disordini autoimmuni come la tiroidite, la ~ ulcerativa, il diabete mellito, la vitiligine (perdita a macchie della pigmentazione della pelle), la sindrome di Sjogren (una sindrome che provoca secchezza degli occhi e della bocca).

Sindrome lupus-like; Lupus eritematoso sistemico; vas~.
Nel caso che i sintomi si protraggano per più di due giorni può essere opportuno consultare il vostro medico per verificare se questi rappresentino un comune effetto collaterale ad una vaccinazione o se invece si riferiscano ad altra ...

Un bambino può anche essere a rischio di sviluppare entero~ dopo l'intervento chirurgico. Essere consapevoli dei segni e sintomi di entero~, e chiamare immediatamente il medico se uno qualsiasi di questi si verificano:
Sanguinamento dal retto
Diarrea ...

Artrite, gastrite, miosite, borsite, stomatite, congiuntivite, ~, faringite, tendinite, gengivite, appendicite, otite, cistite, e altri ancora...

Diverticolosi e diverti~ da trattare
Una dieta ricca di fibre combinata con un simbiotico è efficace nell'alleviare i sintomi addominali nella malattia diverticolare sintomatica non complicata.
Un altro caffè? No grazie ...

La manifestazione clinica associata a infezione da VTEC varia dalla diarrea acquosa, alla ~ emorragica e alla Sindrome Emolitico Uremica (SEU). Quest'ultima è la manifestazione più grave delle infezioni da VTEC e colpisce soprattutto i bambini.

utero) o della mammella;
storia di malattie infiammatorie croniche intestinali (retto~ ulcerosa);
alcune malattie ereditarie, quali la poliposi adenomatosa familiare e il cancro del colon da non poliposi ereditaria (sindrome di Lynch).
Torna in alto ...

Il MTX è controindicato in presenza di: alterata funzionalità epatica, renale e midollare, alcoolismo, immunodeficienza, malattie infettive in fase acuta, ulcera gastroduodenale e ~ ulcerosa.

una carenza di vitamina K si può realizzare per un'alimentazione carente di vegetali verdi, per ~, per alcolismo, per prolungate terapie a base di antibiotici e antiinfiammatori non steroidei che distruggono la flora batterica intestinale produttrice della vitamina K2.

Dissenteria sostenuta da ulcerazioni dell'intestino dovute all'invasione della mucosa da parte dell'Entamoeba histolytica, detta anche amebiasi intestinale e ~ amebica
distonia neurovegetativa
Patologia che provoca irregolarità o squilibrio del sistema neurovegetativo ...

Allo stesso modo, correlati al regime alimentare vi sono molti altri disturbi come il deperimento organico, la bronchite cronica, la cistite ricorrente, l'aterosclerosi, l'ipercolesterolemia, l'artrosi, le allergie, le intolleranze alimentari, l'acne, l'ipertensione, la gastrite, la ~, ...

è un'infiammazione a carico del peritoneo, una sorta di sacco che contiene e avvolge i visceri della cavità addominale e pelvica; può essere limitata alla cavità pelvica per cui si parla di pelviperitonite, può riguardare un singolo distretto come ad esempio l'appendicite o la diverti~ e quindi ...

perforazione, peritonite, intossicazione, ~ necrotizzante
Sintomi:
- esordio subdolo in 3-4 settimane
- evacuazione ripetuta con 10-30 scariche/die (al giorno) di feci con muco e sangue
- dolore intenso nel 100%
Fegato: ascesso epatico
Torace ...

Per ragioni non chiare il sistema immunitario individua come obbiettivo e attacca il fegato. L'epatite autoimmune può essere associata ad altri disordini autoimmuni come il diabete di tipo 1, la ~ ulcerosa, e la sindrome di Sjogren>.

I risultati di tutti questi esami vanno però letti e interpretati con molta attenzione: il valore della cromogranina A, per esempio, può aumentare se si assumono farmaci come i gastroprotettori/inibitori di pompa protonica, in caso di malattie infiammatorie croniche (cirrosi, BPCO, ~ ulcerosa) ...

Inoltre, la storia familiare di tumori intestinali e particolari condizioni cliniche, come la ~ ulcerosa di lunga data o il morbo di Crohn ed il diabete, aumentano il rischio di tumore del colon-retto.

Stress - indica ogni sforzo fisico e ogni scossa emotiva che puo' mettere a dura prova la resistenza di un individuo e puo' anche essere causa di malattia (tra le malattie da stress: l'ipertensione, l'ulcera duodenale, la ~ e l'infarto).

Vedi anche: Vedi anche: Trattamento, Medici, Medico, Retto, Gravidanza

◄ Colinesterasi   Colite ulcerosa ►
 
RSS Mobile