Pagina iniziale (Ghiandole surrenali)

 Medicina 

Pagina iniziale  
 
 
Pagina iniziale » Medicina » Ghiandole surrenali


 

Ghiandole surrenali

Medicina  Ghiandole sudoripare  Giardia

ghiandole surrenali: ghiandole poste sul polo superiore di ciascun rene, che producono gli ormoni steroidei, tra i quali l'adrenalina, l'ormone dello stress
...


Le ghiandole surrenali si trovano al polo superiore di ciascun rene e si compongono di due regioni distinte:
-la corticale
-la midollare.

Tumori delle ghiandole surrenali,
Alcune malformazioni cardiache congenite, ...

CAUSE: Le ghiandole surrenali sono piccoli organi che producono ormoni situate sulla parte superiore di ciascun rene, nella parte esterna (detta corteccia) ed in quella interna (chiamata midollo). La corteccia produce 3 tipi di ormoni: ...

GHIANDOLE SURRENALI
Ghiandole endocrine che liberano ormoni nel sangue, ad esempio il Cortisolo che è un ormone dello stress (con un complicato meccanismo, viene fornito più sangue ai muscoli attivi e meno agli organi interni quali intestino, ...

Tubercolosi delle ghiandole surrenali, risultato dell'esame batteriologico o istologico non conosciuto (allo stato attuale)
D
01763 ...

L'esaurimento delle ghiandole surrenali può essere curato con l'acido pantotenico. La vitamina B2 e l'acido pantotenico possono dare sollievo a quei pazienti che hanno difficoltà ad urinare.

Un rapporto surrenale, sodio-magnesio, minore di 2:1 o maggiore di 8:1, per esempio, e' indicativo di una notevole perdita di energia dovuta a uno squilibrio delle ghiandole surrenali.

"Acidi grassi cardioprotettori, sì, presenti soprattutto in salmoni, sgombri e sardine, ma anche in certi organi degli animali terrestri, come cervello, occhi, ghiandole surrenali, gonadi, ...

Rara malattia congenita che si manifesta con scarsa produzione degli ormoni idrocortisone e aldosterone da parte delle ghiandole surrenali*, e con produzione eccessiva di ormoni sessuali maschili.
IPERPLASIA ...

Adrenalina: ormone secreto dalle ghiandole surrenali; la sua produzione aumenta la pressione sanguigna, la capacità di lavoro dei muscoli e l'ampiezza della respirazione, ...

Sono prodotti dalle gonadi e dalle ghiandole surrenali. In particolare, nell'uomo vengono sintetizzati in grande quantità dalle cellule interstiziali di Leydig del testicolo, ...

Le cellule che le producono sono sparse in varie parti del sistema nervoso centrale, nell’ ipofisi (lobo anteriore e lobo posteriore), nelle ghiandole surrenali, ...

diversi organi: nella pecora si ritrova nell'encefalo, nella placenta, nei linfonodi retrofaringei e mesenterici, nel tratto intestinale (ileo e del colon), nella milza, nel liquido cefalo-rachidiano, nel nervo ischiatico, nelle ghiandole surrenali e ...

Una volta stabilita la diagnosi di iperaldosteronismo primitivo, entrambe le ghiandole surrenali devono essere esplorate alla ricerca di possibili adenomi multipli. Per dimostrare la presenza di un tumore può essere necessario sezionare la ghiandola.

Il feocromicitoma è un tumore generalmente benigno che colpisce le ghiandole surrenali, provocando un'ipersecrezione di catecolamine; di conseguenza aumentano i livelli plasmatici ed urinari di adrenalina e noradrenalina, ...

In due terzi dei casi, il neuroblastoma si presenta come una massa addominale, mediana o laterale, a partenza dai gangli paravertebrali o dalle ghiandole surrenali, con vaghi sintomi legati alla compressione degli organi della cavità addominale.

L'adrenoleucodistrofia legata all'X è una malattia che colpisce principalmente il sistema nervoso (con distruzione progressiva della mielina, la sostanza che riveste le cellule nervose) e le ghiandole surrenali (con conseguente carenza di alcuni ...

Condizione patologica caratterizzata da una eccessiva produzione di aldosterone da parte delle ghiandole surrenali.Può essere primario o secondario.I.

Inoltre le ghiandole endocrine sono collegate con il sistema nervoso sia attraverso ormoni che funzionano come mediatori chimici con il cervello, per esempio gli ormoni prodotti dalle ghiandole surrenali, ...

Ormone prodotto dalle ghiandole surrenali, la sua azione consiste nel favorire la mobilizzazione e l'utilizzo dei grassi, nello stimolare la produzione di globuli rossi, ...

Il morbo di Addison (conosciuto anche come insufficienza surrenale primaria o iposurrenalismo) è un raro disturbo delle ghiandole surrenali.

Sostanze di natura proteica o lipidica liberate nel sangue dalle ghiandole endocrine come la tiroide, l'ipofisi o le ghiandole surrenali in risposta a stimoli precisi.

I corticosteroidi sono ormoni prodotti dalle ghiandole surrenali. Sono coinvolti in una varietà di meccanismi fisiologici, inclusi quelli che regolano la reazione di attacco/fuga, il sistema immunitario, l'infiammazione, il metabolismo cellulare, ...

La concentrazione di elettroliti presente nell'organismo è controllata da una varietà di ormoni, la maggior parte dei quali viene prodotta nei reni e nelle ghiandole surrenali.

Nell’uomo vengono prodotti dalle ghiandole surrenali e dai testicoli, nella donna dallo stroma ovarico e dalla teca; successivamente entrano in circolo nel sangue.

Prima di parlare delle cause del morbo di Addison è necessaria una breve premessa relativa agli organi interessati, i surreni (o ghiandole surrenali); ...

Il progesterone un ormone secreto dalle ghiandole surrenali, dall'ovaio (corpo luteo) e dalla placenta, la cui funzione principale è di preparare la mucosa dell'utero all'impianto dell'ovulo fecondato.

Cortisone: è un ormone secreto dalle Ghiandole surrenali.
CV (Coefficiente vibrazionale): il numero di vibrazioni al secondo a cui possono oscillare i mitocondri nelle cellule umane.

Stimolante generale e nervoso, stimolante delle ghiandole surrenali, mucolitico, espettorante, antisettico, decongestionante linfatico, antireumatico, antinfiammatorio, deodorante, tonico sessuale, ipertensivo.
...

Ormone steroideo prodotto dalle ghiandole surrenali che svolge molteplici attività...
corynebacterium
Genere di batteri comprendente diverse specie di microrganismi, che possono essere presenti nel terreno, nelle acque e sulla pelle...

I principali organi coinvolti nella sintesi del colesterolo sono il fegato, le ghiandole surrenali e l'intestino.

Adrenopatia: qualunque malattia che colpisce le ghiandole surrenali.
Adriamicina: nome commerciale della doxorubicina.
Adsorbimento: adesione di un gas o di un liquido su una superficie solida.

Adrenomidollare
Relativo alla sostanza midollare presente nella ghiandole surrenali
Adrenopatia
Qualunque malattia che colpisce le ghiandole surrenali ...

Cortisolo
ormone steroideo (secreto dalle ghiandole surrenali) coinvolto nello stress, prodotto, cioè, quando l'organismo deve essere più vigile.

surrenalite
Infiammazione delle ghiandole surrenali
surrenomegalia
Ghiandole surrenali ingrossate ...

DHEA
Androgeno prodotto dalle ghiandole surrenali
DHEAS
Forma circolante del DHEA secreto in massima parte dalla corteccia surrenale ...

Qualunque malattia che colpisce le ghiandole surrenali
Torna Sopra
Adsorbimento ...

Le conseguenze della meningite possono anche estendersi ad altri organi, soprattutto i reni e le ghiandole surrenali, responsabili della produzione di alcuni ormoni tra cui l’adrenalina, il cortisolo e gli androgeni.

Corticosteroide: qualsiasi farmaco derivato dal cortisone (ormone secreto dalle ghiandole surrenali).
Creatorrea: tasso di protidi nelle feci (espresso in grammi di azoto).

Sono state esaminate le prime esperienze cliniche di ablazione a radiofrequenza nei pazienti con carcinoma a cellule renali con metastasi singole alle ghiandole surrenali.

Tra le complicazioni di natura non neurologica, possibili i danni renali e alle ghiandole surrenali, con conseguenti squilibri ormonali.
La meningite nel peggiore dei casi può portare a morte.

ACTI-I (ormone adrenocorticotropo). Ormone prodotto dall'adenoipofisi in grado di stimolare la funzione delle ghiandole surrenali e il ricambio idrico-salino.

Tra le complicazioni di natura non neurologica, in particolare per quanto riguarda il meningococco, possono esserci danni renali e alle ghiandole surrenali, con conseguenti squilibri ormonali.
Cure ...

è solo recettoriale, legato cioè ad un alterato metabolismo ormonale a livello del follicolo pilifero, nell'acne della donna adulta queste manifestazioni sono più speso legate ad iperandrogenismi che possono avere come base o le ghiandole surrenali ...

Possono provocare osteoporosi anche particolari malattie come il morbo di Crohn (una malattia infiammatoria intestinale), le artriti croniche gravi oppure le malattie della tiroide, delle ghiandole surrenali o delle paratiroidi.

Ma anche le mammelle nelle femmine e dai genitali nei maschi, reni, ghiandole surrenali, milza.
Tutti questi vanno progressivamente in necrosi degenerando, poiché a quello livello la brucella riesce a proliferare.

ad alcune condizioni ereditarie, come problemi cardiaci ereditarie e sindrome di Down. Può anche essere associato con neoplasia endocrina multipla, tipo IIB, una sindrome che provoca i tumori nelle membrane mucose, delle ghiandole surrenali ed il ...

In caso di stress prolungati la ghiandole surrenali producono una quota maggiore di cortisolo che inibisce la produzione degli androgeni, (agiscono diminuendo la sensibilità delle cellule del Leyding testicolari).

il sistema endocrino è in grado di svolgere funzioni regolatrici sulla crescita, sulla maturazione sessuale, sulla riproduzione e sulla digestione. Le principali ghiandole endocrine sono l'ipofisi, la tiroide, le paratiroidi, le ghiandole surrenali, ...

Il sistema endocrino gestisce il funzionamento dell'organismo umano in collaborazione con il sistema nervoso.
Le principali ghiandole endocrine sono l'ipofisi, la tiroide, le paratiroidi, le ghiandole surrenali, il pancreas, le ovaie e i testicoli.

La faccia superiore è in rapporto con la base del pericardio e con le basi polmonari, la faccia inferiore con fegato, stomaco, milza, pancreas, reni e ghiandole surrenali.

Notevoli sono le sue ricerche sulla struttura delle ghiandole surrenali, sulle fibre muscolari striate, sulla isto­chimica delle mieline e sui lipidi nei vari tessuti.

L'angiotensina II si lega al recettore AT1 presente in molti tessuti ( es. muscolatura liscia vascolare , ghiandole surrenali, reni e cuore ) e stimola diversi importanti processi biologici, t...... » Leggi l'articolo completo ...

Vedi anche: Vedi anche: Nei, Sangue, Trattamento, Pressione, Ormoni

Medicina  Ghiandole sudoripare  Giardia

 
RSS Mobile