Pagina iniziale (Parietale)

 Medicina 

Tutto quello che avreste sempre voluto sapere.
  » »
 
   

Parietale

Medicina  Parete  Parkinson

parietale
Ciò che forma la parete di un organo
paroftalmia
Processo infiammatorio che interessa l'occhio ...


Parietale: ciò che forma la parete di un organo.
Parkinsonismo: sintomi neurologici caratterizzati dal tremore delle mani e dalla rigidità muscolare, che assomigliano a quelli dei morbo di Parkinson. Può essere indotto dall'uso prolungato di antipsicotici.

Dolore parietale.
Quando il processo patologico e l'infiammazione si fanno più gravi, per esempio in corso di appendicite acuta, allora anche la parete interna dell'addome, cioè il peritoneo parietale sono interessati ed il dolore diventa intenso e ben localizzato, ...

Parietale, lobo.
Regione della corteccia cerebrale, ricoperta dall'osso parietale, delimitata dalle scissure di Rolando, di Silvio e parietooccipitale. Il giro postcentrale, che è il giro più anteriore del lobo parietale, accoglie la corteccia interessata alle sensazioni somatiche (corporee).

lobo parietale
in posizione laterale, delimitato da scissura di Rolando, scissura di Silvio e solco parieto-occipitale esterno
lobo occipitale ...

La lesione ~ è rappresentata nell'arteriosclerosi obliterante dalla placca rilevata, spesso ulcerata, sulla quale insorge la trombosi, che successivamente va incontro alla collagenizzazione e alla trasformazione fibrotica; il trombo occludente assume allora un aspetto amorfo, spesso laminare, ...

Il foglietto ~ è rappresentato da un epitelio pavimentoso semplice il quale poggia esternamente su una lamina basale abbastanza spessa e talvolta strati­ficata che lo separa dallo stroma circostante; la superficie cellulare interna, lievemente sporgen­te, ...

Ispessimento ~ con ateromasia iperecogena: cosa significa?
Carotide ostruita: quali rischi comporta?
Cambiamento comportamentale dopo interventi: cosa può essere?

DIAMETRO BI~ (BPD)
Lunghezza in mm: Età gestazionale = settimane
CIRCONFERENZA CRANICA (HC) ...

Sul versante ~ tendono a infiltrare le strutture sottopleuriche e anche, oltre la fascia endotoracica, i muscoli intercostali e le costole. Questi reperti lasciano alcune perplessità sull'origine sierosa della neopiasia. Il polmone in genere non è infiltrato.

alopecia fronto~ maschile;
alopecia androgenetica.
Sono cause di defluvio in telogen femminile: ...

Biparietale (lat. bis = due + ~). Diametro della testa che passa per le due bozze parietali.
Bipennàto (lat. bis = due volte + pinnatus = pennato) Termine che indica quei muscoli le cui fibre si attaccano al tendine in ambedue i suoi lati. Ne è esempio il muscolo retto femorale.

~ : relativo alle pareti dell'osso ~
parkinsonismo : disordini neurologici con tremori e rigidità muscolare
paronichia : infiammazione dei tessuti delle unghie
parotite : infiammazione della ghiandola parotide
particella : piccolo elemento
parto : parto ...

Ulcera:
lesione ~ dell'apparato digerente con perdita di tessuto a carico della mucosa ed eventualmente anche degli strati sottostanti, con scarsa tendenza alla cicatrizzazione ...

La cavità pleurica è uno spazio sottilissimo compreso tra la pleura viscerale (la membrana sierosa che aderisce alla parete polmonare esterna e che si interpone, quindi, tra gli organi del mediastino e i polmoni internamente) e la pleura ~ (la membrana sierosa che riveste la ...

Bipara
Donna al secondo parto
Bi~
Relativo alle ossa parietali ...

DBP (Diametro Bi~) - diametro trasversale della testa fetale misurato con l' ecografia.
Decidua - Termine con cui si indica l' endometrio che ha subito delle modificazioni nelle fasi precocissime della gravidanza, che lo rendono adatto all' impianto dell' embrione.

Massimo spessore ~
≥12 mm (donne) e ≥15 mm (uomini)
≤ 15 mm negli uomini ≤ 12 mm nelle donne ...

DBP: diametro bi~ del feto
Decidua: trasformazione del rivestimento interno dell'utero in gravidanza
Difetti del tubo neurale: difetto di sviluppo dell'encefalo dell'embrione, mancata chiusura del tubo neurale ...

I tumori del lobo ~ possono provocare convulsioni generalizzate o attacchi epilettici sensoriali focali.

riscontrato, anche su un’accurata stadiazione pre-terapeutica con EUS, che consente di rilevare con precisione alcuni parametri, considerati importanti fattori di rischio metastatico e, quindi, prognostici; in particolare le dimensioni esatte del tumore, la profondità di invasione ~ e ...

L'efficacia del prodotto e' stata successivamente determinata tramite la densita' dei capelli e il numero di vellus sulla zona ~ in 16 pazienti, e su quella frontale in 15 pazienti, utilizzando il sistema Trichoscan.

Rossi presenta un vasto ematoma in zona ~. Il paziente in
terapia anticoagulante può avere degli ematomi anche per piccoli traumi.
Ematuria: Presenza di sangue nelle urine. Microematuria = il sangue non è visibile; si
evidenzia solo al microscopio e con apposito reagente.

Si tratta di una emorragia intraparietale che determina la formazione di due lumi: il lume vero dell’aorta e il falso lume, compreso tra la tunica interna dell’aorta e l’avventizia.

sano, tra i due sottosistemi biologici: se, per esempio, l'esaminando "pensa" di muovere (o, naturalmente, muove) un dito della mano o del piede, compare immediatamente, sebbene transitoriamente, l'attivazione microcircolatoria di tipo I, associata, nel relativo centro motorio neuronale ~ (V.

Un profilo ~ nodulare del colon, disteso, è suggestivo di qualche forma di colite, mentre un profilo liscio è reperto aspecifico.

Le categorie di _ _ sono: _ viscerale (quando lo stimolo interessa un organo endoaddominale: generalmente sordo, poco ovvero approssimativamente localizzabile, di solito sulla linea mediana); _ ~ (quando lo stimolo irrita il peritoneo ~: generalmente intenso ovvero moderato-grave, ...

Il peritoneo è strutturato in due foglietti che si continuano l'uno nell'altro: il foglietto ~ riveste la parete interna addominale e parte del bacino (peritoneo pelvico), ...

emorragia temporo~(1)
eparina in TVP embolia polm. in Ca.(1)
extrasistolia gastralgia(1)
fecondaz artific in eieculazione retrogr(1)
flrbotrombosi in giovane donna(1)
formazione ipercogena angioma(1)
formazione ipoecogena(1)
formicolio alle gambe in stomia intesti(1) ...

Il termine pericardite indica un processo infiammatorio a carico del pericardio, una membrana, formata da due strati, uno fibroso esterno e uno sieroso interno (che a sua volta si divide in ~ e viscerale), che ricopre esternamente il cuore.

Sono questi i fattori eziologici e facilitanti maggiormente conosciuti, mentre il meccanismo patogenetico annovera i seguenti passaggi : ipotonia ~, incontinenza valvolare, reflusso lungo tutto l'asse venoso, sovraccarico emodinamico superficiale, ...

L'ecografia endoanale rappresenta il gold standard per esaminare il grado di invasione ~ da parte del tumore ed i rapporti con l'apparato sfinteriale.

Alla 12ª settimana il parametro più studiato del feto è il diametro bi~, la cui lunghezza è in funzione della crescita fetale e dell'età gestazionale: con questa tecnica l'età gestazionale è abbastanza attendibile fino alla 20ª settimana ( +/- 7giorni ), ...

Un sacco costituito dal peritoneo ~ estroflesso e nel quale sono distinguibili un colletto (orifizio del sacco), un corpo ed un fondo. Il sacco, accrescendosi, si infiltra tra i vari strati che compongono la parete addominale fino a raggiungere il piano sottocutaneo.

Il pericardio è una sottile membrana fibrosa (sacco fibroso) che circonda il cuore e consta di due parti: un foglietto interno detto 'pericardio viscerale' che riveste il cuore intero ed uno esterno detto 'pericardio ~'.

tumori cerebrali; principalmente a carico del lobo frontale e ~
lesioni del midollo spinale; con percentuale di gravità variabile a seconda della localizzazione e della completezza della lesione
neuropatie periferiche; tra cui ricordiamo la sclerosi multipla, la neuropatia alcolica.

L'atassìa può derivare da lesioni cerebellari, da disturbi della sensibilità profonda (tabe, polineuropatie, lesioni del lobo ~), da disturbi labirintici o da lesioni cerebrali (del lobo frontale, temporale o del corpo calloso).

Si presenta con un ispessimento ~ asimmetrico del ventricolo sinistro, in presenza di diametrie normali ed in assenza di altre patologie cardiache o sistemiche responsabili dell'ipertrofia (ipertensione arteriosa, stenosi aortica, ecc.).

È distinta in pleura viscerale adesa al polmone ed in pleura ~, adesa alla parete toracica ed alle formazioni mediastiniche.

Prolasso dello stoma: dovuto al cedimento o alla mancata fissazione del viscere al peritoneo ~. Sempre buona la distinzione in e . Nelle stomie a doppia canna una soltanto può fare prolasso o entrambe.

Salve, io nel 2006 ho avuto un incidente in moto nel quale ho riportato un infrazione del ~. Nei mesi successivi non riuscivo a muovermi bene perchè avevo forti giramenti di testa e di conseguenza ho smesso di giocare a Calcio.

Nei pazienti senza ipertrofia ventricolare sinistra al basale, l’indice LVM e l’accorciamento centro~ è rimasto normale nel corso dei 5 anni, sebbene sia stato riscontrato un aumento significativo dell’accorciamento frazionale centro~ a 1 e 2 anni del 2.2% e del 2.

È la membrana sierosa (vedere siero) che ricopre l'interno della parete addominale (peritoneo ~) e aderisce intimamente a ogni viscere* addominale (peritoneo viscerale).
PERITONITE ...

La fontanella pterica o laterale anteriore: si trova nella parte laterale e anteriore del cranio, fra l'incontro dell'osso frontale, temporale e ~.

Membrana mesoteliale, molto sottile, quasi trasparente, in cui si riconoscono uno strato più esterno (peritoneo ~) che riveste la cavità addominale e parte di quella pelvica, ...

I tumori localizzati nel lobo ~ sono generalmente caratterizzati da attacchi convulsivi, paresi e impossibilità o difficoltà a eseguire movimenti di una certa complessità.

DBP [Ginecologia e ostetricia]
Definizione: diametro bi~ del feto (Dr. Marcello Sergio)
Voci correlate: Agalattia Alopecia Amenorrea Amnios
Tutto sul disturbo bipolare ...

Più colpite sono generalmente il lobo frontale, la parte anteriore del lobo temporale e il lobo ~. L'ippocampo è molto colpito dall'atrofia.

Il pericardio sieroso si può immaginare come due sottilissimi strati, chiamati foglietto ~ e foglietto viscerale, tra i quali scorre il liquido pericardico con la specifica funzione di mantenere umide le superfici evitandone lo sfregamento.

Incapacita' di valutare i pesi, dovuta a lesioni del lobo ~.
Torna Sopra
Abarticolare ...

P Pelvirettale (Vocabolario) Postrematico (Vocabolario) Parauretrale (Vocabolario) Paraventricolare (Vocabolario) Paravertebrale (Vocabolario) Pisiforme (Vocabolario) Pseudomucosa (Vocabolario) Parenchima (Vocabolario) Parenchimale (Vocabolario) Parete (Vocabolario) ~ (Vocabolario) ...

cavità addominale, mentre nella donna le estremità libere delle tube uterine si aprono nella cavità. La superficie interna libera della membrana è rivestita da un singolo strato di cellule e secerne un liquido sieroso, permettendo così il libero movimento dei visceri e fra essi e lo stato ~.

Proprio questa sua predilezione è alla base di un altro nome che spesso viene dato a questa malattia: arterite temporale; questa arteria, che irrora i tessuti della zona zigomatica e frontale della faccia e la zona ~ del cuoio capelluto, è spesso colpita; ...

Le interazioni tra gingko ed aspirina od altri antiaggreganti si manifestano con episodi emorragici (ifema spontaneo (25), emorragia ~ sinistra (26)).
La warfarina è il farmaco che più di frequente interagisce con le erbe medicinali.

Vedi anche: Vedi anche: Nei, Terapia, Trattamento, Medici, Pressione

◄ Parete   Parkinson ►
 
RSS Mobile