Pagina iniziale (Sangue)

 Medicina 

Pagina iniziale  
 
 
Pagina iniziale » Medicina » Sangue


 

Sangue

Medicina  Salute in viaggio  Sangue dal naso

Sangue
Il sangue è l’unico tessuto a carattere fluido in quanto composto da elementi figurati (globuli rossi, globuli bianchi e piastrine) e da una sostanza intercellulare liquida, il plasma che, tuttavia, ...



. Liquido viscoso che scorre nell'apparato cardiovascolare, che provvede a distribuirlo negli organi e nei tessuti dell'organismo.

Sangue
Sangue: che cos'è
Il sangue è un liquido di colore rosso che scorre nei vasi sanguigni e nel cuore e contiene diversi tipi di cellule: proteine, vitamine, ormoni ecc. La parte liquida è detta plasma.

occulto nelle feci
Si parla di " occulto nelle feci" quando gli escrementi presentano tracce di piuttosto esigue, tali da non essere visibili ad occhio nudo ma apprezzabili soltanto mediante specifiche analisi di laboratorio.

Il sangue nelle urine (ematuria) è indice della presenza di una fonte emorragica a livello dei reni, degli ureteri, della prostata (nei soggetti di sesso maschile), della vescica oppure dell'uretra.

Il è una sostanza dotata di straordinari poteri che ha da sempre costituito, nel panorama culturale, ...

Il sangue E¨ un tessuto connettivo allo stato liquido, con comportamento di fluido non newtoniano, circolante nei vasi sanguigni di alcuni taxa animali, dalla composizione complessa, ...

/ Sistema Linfatico - Patologie
ACAPNIA
Termine usato per indicare la diminuzione della concentrazione di anidride carbonica nel .

Il sangue, tessuto di consistenza liquida, di colore rosso caratteristico, è contenuto nel sistema cardio-artero-capillare-venoso, nel quale viene sottoposto ad una continua circolazione, ove si eccettui il suo ristagno nelle lacune.

la velocità di sedimentazione è influenzata dalla presenza nel di sostanze tipiche della fase infiammatoria acuta (infezioni, reumatismo ecc.)
.

Il sangue non invecchia bene
Il ricorso alle trasfusioni in medicina è ormai pratica così consolidata che, secondo un editoriale pubblicato sul New England Journal of Medicine, i medici neanche se ne preoccupano più come un tempo.

Esami del
termine molto generico per indicare gli accertammenti che possono essere eseguiti attraverso un prelievo di da una vena periferica.
Argomenti correlati ...

Lo striscio di sangue periferico permette anche di valutare direttamente la morfologia delle cellule del sangue. Normalmente i globuli rossi sono di dimensioni costanti (7,3 µ) e di forma tondeggiante.

ANALISI :: Proteine del
Cosa sono e a cosa servono.
Parleremo adesso delle proteine del plasma ematico (la parte liquida del ) e della loro quantificazione laboratoristica.

IPOTENSIONE (BASSA PRESSIONE DEL SANGUE)

I vasi sanguigni di una persona ipotesa sono di solito molto rilassati, flaccidi o allungati.

anemìa da perdita di
quadro clinico conseguente a emorragie acute o croniche. La sintomatologia è in relazione alla causa, alla rapidità, alla quantità di perduta.

La coagulazione del sangue è quel meccanismo fisiologico che coinvolge diversi fattori e una popolazione di cellule - le piastrine - che intervengono nella formazione del coagulo, alla rottura o lesione di un vaso sanguigno.

occulto fecale (RSOF = Ricerca Occulto Fecale, FOB Fecal Occult Blood) ...

Sangue periferico: è il sangue nel circolo sanguigno.
Sans: acronimo per Stoller Stimulation, dal nome dell’urologo americano che la ha proposta, ...

.
Vedi le singole voci:esami; ferite :feci;epistassi (se esce dal naso).

Sangue occulto: sangue non visibile nelle feci.
Sanguinamento dello stoma: per lo più una banalità, quando è semplice , o fragilità della mucosa, o qualche che trasuda sangue.

intero nella gestione dell'ipovolemia causata da emorragia ostetrica ...

Sangue nelle feci
Le condizioni che si accompagnano alla presenza di sangue nelle feci sono molte; la possibilità di riconoscere le diverse cause, è legata ad una serie di fattori concomitanti quali:
- L'età del paziente
- La quantità di sangue ...

e disturbi emorragici;
Diminuzione dei livelli di piastrine nel ;
Coagulazione intravascolare disseminata;
Emofilia;
Leucemia;
Anemia falciforme;
Amiloide cerebrale o tumori cerebrali;
Malattia del fegato; ...

Sangue al cuore
Il cuore è cavo, il suo unico compito è quello di pompare il sangue in tutto il corpo. Poiché ogn ...
I piu' cercati ...

rosso nelle feci... e' un tumore?
Gastroenterologia e endoscopia digestiva - La presenza di nelle feci è un evento che ci allarma, a volte anche in modo esagerato, perché spesso la prima cosa che viene in mente è il tumore.

Sangue
Il sangue è un tessuto fluido attraverso il quale si realizza il trasporto di sostanze nutritive, gas, ormoni e prodotti di rifiuto. Il sangue, inoltre, trasporta cellule specializzate ...
Leggi » ...


Prematurità (sindrome da distress respiratorio)
Malformazioni che coinvolgono il tratto respiratorio ...

Sangue dal naso (epistassi)
Scabbia
Sindrome dell'intestino irritabile
Sindrome di Ménière
Sindrome premestruale ...

nelle urine (ematuria) o un forte odore delle urine
Febbre
Dolore addominale ...

SANGUE OCCULTO: sangue non visibile nelle feci.
SFINTERE: muscolo che circonda un orifizio.
SINDROME DA INTESTINO IRRITABILE: vedi colon irritabile.

,
liquido pre-eiaculatorio e sperma,
fluido vaginale,
latte materno.

SANGUE
Il sangue è formato da una parte liquida e da una parte corpuscolare, costituita da cellule o frammenti di cellule.

Vedi anche: Vedi anche: Medici, Nei, Farmaci, Medico, Salute

Medicina  Salute in viaggio  Sangue dal naso

 
RSS Mobile