Pagina iniziale (Torace)

 Medicina 

Pagina iniziale  
 
 
» »


 

Torace

Medicina  Topico  Toracentesi

Torace a botte
SINTOMI E MALATTIE
Sintomi dalla A alla Z
Malattie dalla A alla Z
Segni o sintomi?
Forum sintomi e disturbi ...


L'emotorace è un accumulo di sangue nello spazio tra la parete toracica ed il polmone (la cavità pleurica).
CAUSE: La causa più comune dell'emotorace è un trauma toracico. Può verificarsi anche in pazienti che hanno: ...

Toracentesi
Esame che serve a togliere il liquido presente in cavità pleurica; si effettua con un apposito set comprensivo di ago speciale e sacchetto sterile aspiratore per la raccolta del liquido che verrà valutato ed esaminato.

Emotorace [Chirurgia generale]
Definizione: Presenza di sangue all'interno della cavità pleurica (Dr. Francesco Nardacchione)
Voci correlate: Abrasione Acinesia Adenite Adenoma ...

Pneumotorace
Tweet
Un pneumotorace è una raccolta di aria libera nel torace al di fuori del polmone che causa il collasso del polmone.

Il torace presenta strutture anatomiche diverse, con diversa capacità di trattenere i raggi X, coste, vertebre, parti molli, parenchima polmonare, organi mediastinici con vasi, linfonodi, cuore ecc.

Anche un accumulo adiposo concentrato in corrispondenza delle mammelle puo' dare eccessivo volume al torace; in tal caso si parla di pseudo ginecomastia. Le due condizioni hanno lo stesso aspetto e possono coesistere.

Le cause sono ravvisabili in processi pleuritici fibrinosi e sierofibrinosi, pleuropolmoniti post-traumatiche e in irradiazione toracica ad alte dosi.
Si presenta all'esame radiologico come opacizzazione diffusa di un intero emitorace, ...

Torace. La parte sopradiaframmatica del tronco.
Tossina. Sostanza con effetti tossici prodotta da batteri, piante o animali.

Toracentesi: puntura nella pleura, praticata per estrarne liquido (versamento) e anche per introdurvi medicamenti.
Toracochirurgia: ramo della chirurgia specializzato negli interventi relativi a organi toracici.

TORACE.
(vedi Circonferenza toracica)
TORSIONE DEL TESTICOLO
(vedi Scroto acuto) ...

Rx torace: è un esame di primo livello che serve anche a escludere altre condizioni (es. tumore del polmone). Possono essere presenti immagini a 'binario' ...

La toracentesi terapeutica è eseguita per alleviare l'insufficienza respiratoria causata da un versamento pleurico massivo.

Rx torace o tac toracica: per vedere se a livello toracico vi è un accumulo di liquido.

Rx Torace. È un esame ritenuto indispensabile nella stadiazione clinica e nella valutazione anestesiologica pre-operatoria.

Fibrotorace e resezioni chirurgiche
Sia il fibrotorace spontaneo o secondario a pneumotorace terapeutico, sia le resezioni chirurgiche, possono alterare severamente la meccanica ventilatoria, ...

Blenotorace
Accumulo di muco nelle vie bronchiali
Blenuria
Presenza di muco nelle urine ...

pneumotorace
Presenza di aria o di altri gas nel cavo della pleura
podagra
Gotta delle articolazioni del piede e dell'alluce ...

TORACE
Parte del tronco compresa tra collo e addome. Risulta delimitata da pareti che circoscrivono una cavità in cui sono contenuti alcuni visceri.

torace e schiena parte sinistra . Un fascia che prene i nervi costali (credo che mi abbia detto la Pediatra).
Può essere vero che glielo ha trasmesso la piccola o parliamo di due cose diverse anche se hanno un nome simile ?

Il torace è delimitato superiormente dalla linea cervico-toracica, che parte dal limite superiore dello sterno, segue il margine superiore della clavicola, fino al punto in cui si articola alla scapola, ...

Il torace e' una parte del corpo compresa tra il collo e l'addome. La gabbia toracica e' l'insieme d...
Mandibola
La mandibola e' l'unico osso mobile della faccia ed e' composta da un "corpo" e due "...

emotorace (emorragia con presenza di sangue nel cavo pleurico);
pneumotorace (presenza di aria nel cavo pleurico);
pleurite; ...

Emotorace: versamento ematico nella cavità toracica causato da rottura di vasi ematici in seguito a polmonite, tubercolosi polmonare, neoplasie maligne o traumi polmonari.

Rx torace, ecografie2 ed esami ematologici3 ogni 4 mesi, TAC annuale

[1] con linfonodo sentinella negativo ...

POLO TORACE: sede dell'essere, desiderio di essere, di fare, di diventare.
POLO VENTRE: risiede l'intenzione, magazzino di energia e forza.

pneumotorace: raccolta spontanea o provocata di gas nella cavità pleurica

policitemia: aumento del numero dei globuli rossi del sangue ...

Pneumotorace: improvvisa penetrazione dell'aria all'interno della cavità pleurica.
Polipo: un'escrescenza sulla mucosa dell'intestino di natura benigna, che può trasformarsi in maligna.

Dolore al torace, alle braccia o alla mandibola dovuto a una temporanea sproporzione tra la richiesta di ossigeno del muscolo cardiaco e la capacità delle arterie coronarie di portare sangue; ...

Acne sul torace: le pulsioni lottano contro sentimenti di candore e innocenza sentiti fino a quel momento come parte essenziale e irrinunciabile della propria identità; ...

Dolore al torace: senso di forte oppressione, peso, costrizione dolorosa al centro del petto che dura alcuni minuti, può andare e venire o protrarsi nel tempo.

il dolore al torace insorge soprattutto dopo essersi chinati, sdraiati o dopo aver mangiato.
sensazione di bruciore alla gola o di fluido caldo, amaro, acido o salato nella parte posteriore della gola.
difficoltà a deglutire.

EMOTORACE
Raccolta di sangue all'interno del torace, più precisamente nel cavo pleurico*, di solito in seguito ad un incidente.
ENCEFALO
Principale organo del sistema nervoso situato nel cranio.

Pneumotorace: Presenza di aria tra i foglietti pleurici. Può essere spontaneo o post
traumatico o iatrogeno (secondario a manovra medica: ad esempio durante il
posizionamento di catetere venoso centrale). Es. Il sig.

Rx torace
Anche se la lettura di una radiografia toracica è un dato soggettivo, essa rappresenta un'indagine indispensabile in fase di diagnosi dal momento che la sola clinica può mascherare uno scompenso cardiaco latente.

In aggiunta si possono riscontrare segni di iper-insufflazione, quali "torace a botte".

Gli esami strumentali necessari sono generalmente una radiografia oppure una TAC del torace e un' ecografia oppure una TAC dell'addome.

Farmaci che stimolano la coagulazione del sangue.
EMOTORACE
Raccolta di sangue all'interno del torace, più precisamente nel cavo pleurico*, di solito in seguito ad un incidente.
EMOTRASFUSIONE ...

Radiografia del torace
E' una indagine strumentale non invasiva utile in Medicina del Lavoro per la sorveglianza dei lavoratori esposti a silice e ad altri fattori di rischio. L'esame consiste nel posizionamento del ...
Leggi » ...

- Radiografia del torace per vedere un allargamento del cuore e liquido nei polmoni.

Articolazioni del torace: articolazioni dei segmenti dello sterno tra loro - a. della colonna vertebrale con le coste - a. delle coste con le cartilagini costali - a. dello sterno con le cartilagini costali - a. intrinseche delle cartilagini costali.

Addome - parte del tronco compresa fra torace e bacino; nel suo interno sono racchiusi organi quali stomaco intestino reni.
Addome longilineo o brevilineo - lunghezza dell'addome in relazione alla distanza ombelico-pubica.

bruciori al torace(1)
bulbo aortico(2)
Bulimia(1)
Bypass(190)
Bypass aorto coronarico(5)
Calceparina(4)
Calcificazione(8)
calcificazione ateromasica(4)
Calcificazione dell'arco aortico(1)
Calcificazione lembo di protesi(1) ...

Si pensi al soggetto che, per un trauma al torace, riporti un arresto cardiaco e venga prontamente riani­mato, con ripristino del battito e senza altre conseguenze. Ciò basta per la sussisten­za dell'aggravante.

Nel marzo 1996, una donna di 28 anni consultò il proprio medico per la comparsa di rash petecchiale a livello del torace e delle gambe, con lividi diffusi.

Durante l'esame di routine transtoracico, la sonda viene appoggiata al torace del soggetto; gli ultrasuoni arrivano al cuore e ritornano alla sonda, generando echi che sono utilizzati per visualizzare sullo schermo un cuore "virtuale", ...

I siti più interessati sono le aree seborroiche del tronco e del viso: la parte superiore del torace, la schiena, le parti laterali del collo, la fronte, le orecchie e il cuoio capelluto.

Per identificare l'esistenza di metastasi a distanza si può fare una radiografia del torace (o una TAC torace, se indicata), un'ecografia epatica, una scintigrafia ossea e la biopsia di eventuali lesioni.

I sintomi dell'aterosclerosi avanzata sono ipertensione, crampi o paralisi dei muscoli, sensazione di pesantezza, pressione al torace e dolori che si diffondono dal torace alla spalla e al braccio sinistro.

- Acne volgare: i comedoni si formano in particolare su viso, torace, schiena e braccia. L'acne volgare colpisce soprattutto gli adolescenti ed è causato dall'aumento di produzione di testosterone.

Il torace è anch'esso piatto e con una notevole riduzione del diametro antero-posteriore (“torace a sogliola'). Le spalle risultano larghe, cadenti posteriormente e con le scapole alate.

Il sistema ritmico è localizzato nel torace, poiché l'attività animica ha come supporto principale i sistemi respiratorio e circolatorio, caratterizzati da una funzionalità ritmica.

L'eterotassia è una condizione caratterizzata da un posizionamento anormale degli organi del torace e dell'addome, con inversione di posizione rispetto alla normalità.

Possono essere di ordine musculo-scheletrico: ernia discale, fratture delle costole, rottura delle ferite chirurgiche o dei muscoli grandi diritti (muscoli che si estendono da una parte all'altra della linea mediana, dal pube al torace).

Maggiore ampiezza, rispetto alla norma, dell'apertura diaframmatica che consente il passaggio dell'esofago dal torace all'addome, situazione che facilita uno scivolamento di una porzione dello stomaco nel torace.

In alcuni uomini, la presenza di abnorme sviluppo del tessuto ghiandolare e adiposo a livello mammario, condiziona e crea un enorme disagio fisico e psicologico poiché conferisce al torace uno sgradito aspetto femminile.

Dopo un pasto normale generalmente si espande per contenere circa 1 l di cibo ma può anche arrivare a dilatarsi per contenerne fino a 4 L ed oltre, comprimendo però gli altri organi della cavità addominale e spesso anche del torace.

I sintomi più frequenti della malattia sono problemi e crisi respiratorie, tosse, soprattutto di notte, sibili, raffreddori di lunga durata, senso di oppressione al torace.

La storia clinica dell'asma è molto variabile, ma è in genere segnata da crisi caratterizzate da tosse, respiro sibilante, senso di costrizione al torace e difficoltà respiratorie (dispnea), che possono presentarsi da soli o associati tra loro.

La cavità più vasta del corpo: situata sotto al torace da cui è separata dal diaframma, sopra alla pelvi ed in continuità con essa, delimitata internamente dal peritoneo, che si ripiega a coprire gran parte degli organi in esso contenuti.

Organo cavo, cardine dell'apparato circolatorio, situato all'interno del torace e dotato di attività contrattile autonoma in modo da garantire la corretta circolazione del sangue all'interno dei vasi arteriosi e venosi.

Poche le complicanze dell'intervento, prevalentemente pneumotorace e versamento pleurico, entrambi facilmente risolvibili, mentre la funzionalità polmonare è stata conservata in tutti i casi.

Una via percorribile ...

Nell'analisi per protocol la riduzione stimata del rischio per il primo episodio di polmonite clinicamente evidente con radiografia del torace patologica ( definita come la presenza di infiltrati dietro l'area peri-ilare, consolidamento, o empiema ) ...

in caso di dolore al torace, specie in persone con malattie cardiovascolari pregresse e/o in atto
se c'è presenza di sangue nell'espettorato
se il catarro è maleodorante o acquista un colore insolito o sospetto ...

T Tegumento Tendine Testa Testicolo Timo Torace Trachea Tronco Tuba Tonsilla Tireoglosso (Vocabolario) Tiroaritenoideo (Vocabolario) Tiroepiglottico (Vocabolario) Tiroide (Vocabolario) Tiroideo (Vocabolario) Tiroioepiglottico (Vocabolario) ...

Diaframma: muscolo che separa torace e addome.
Diagnosi istologica vedi Istologia.
Diplopia: difetto della visione che comporta una percezione dell'immagine doppia. Può essere associata ad un'astenia dei muscoli degli occhi.

Non dimentichiamo, infatti, che una terapia razionale presuppone sempre la più ampia conoscenza clinica del malato e quindi che l'anamnesi, l'esame obiettivo e la radiografia del torace vanno sempre completati con le varie prove di funzionalità ...

Lesione alla testa o al torace. incidenti, quali cadute o incidenti stradali, possono danneggiare direttamente i polmoni o la parte del cervello che controlla la respirazione.

Corazza o polmone a corazza: protesi ventilatoria costituita da una corazza a forma di conchiglia che si adatta al torace ed è collegata a uno strumento che provoca una depressione nel sistema e perciò aiuta il torace a riempirsi durante ...

Atteggiamento patologico del capo, del collo e del torace per cui il corpo si presenta incurvato all'indietro, a causa della contrattura dei muscoli della nuca e della regione posteriore del tronco. L'o.

Grande pettorale - muscolo situato nella parte superiore del torace che sostiene il seno e concorre al movimento del braccio.
Involucro - rivestimento esterno di una protesi che racchiude e sigilla i liquidi in essa contenuti.

Anche detto ventre, regione del tronco posta tra torace e bacino, più o meno prominente in ragione...
Addome acuto
Situazione di emergenza, che richiede l'intervento del chirurgo, per la presenza di una reazione di difesa...

L'intervento che restituisce virilità ad un torace maschile è la correzione della ginecomastia. La condizione è spesso confusa con la pseudo-ginecomastia, in apparenza simile, ma costituita da un eccesso adiposo.

Timo
ghiandola collocata nel torace attiva soprattutto nell'infanzia che produce alcune cellule di difesa dell'organismo (i linfociti).

Addome: è la grande cavità ubicata nella parte inferiore del tronco (tra il torace in alto ed il piccolo bacino in basso).
Aderenza: della placca e/o sacca di raccolta alla cute.
Adesivo microporoso: modello perfezionato di adesivo.

Riduzione del volume del torace per atrofia delle masse muscolari
Torna Sopra
Torpore Seguito Da Formicolio Alle Estremita' ...

Rientrare immediatamente se si sviluppano sintomi quali gravi difficoltà respiratorie, dolori al torace, tosse secca o tosse che produce un espettorato striato di sangue, forte mal di testa con tendenza all'aumento, difficoltà a camminare, ...

L'assunzione di sumatriptan può essere associata alla comparsa di sensazioni dolorose e da senso di costrizione a livello del torace o della gola; tali effetti sono in genere transitori. (leggi)
Tossicità - Qual è la tossicità di Sumatriptan?

Irsutismo: Quantità eccessiva di peli sul viso, sull'addome ed il torace, causata da elevati livelli di androgeni (ormoni maschili).

Presenza, nella donna, di peli lunghi e pigmentati, in zone dove normalmente non dovrebbero essere presenti (mento, guance, torace, addome, dorso, glutei).
Macroprolattina ...

L'irradiazione del torace
L'irradiazione dell'addome e delle pelvi
Consigli pratici
La sessualità
Follow-up
I bambini e la radioterapia
La comunicazione in famiglia
Le terapie complementari
Gli studi clinici ...

Vengono utilizzati "nella ventilazione artificiale per produrre il passaggio periodico di una quantità nota di miscela gassosa (aria ambiente, ossigeno, gas medicali) nel torace del paziente".

Gli esami diagnostici sono completati da un esame di tomografia o risonanza magnetica del torace, in quanto la miastenia è spesso associata a iperplasia del timo o timoma (tumore benigno del timo, ...

in tutto l'organismo lungo una rete dei vasi detti linfatici. I linfonodi ospitano particolari cellule che combattono le infezioni ed altre malattie. I gruppi di linfonodi si localizzano nella zona ascellare, nell'inguine, nel collo, nel torace e ...

I principali segni che alla visita medica possono indirizzare la diagnosi di cirrosi sono: l'arrossamento del palmo delle mani (eritema palmare), la comparsa sulla pelle (soprattutto sulle braccia, sul volto e sul torace) di piccole macchie cutanee ...

Gli ACE-inibitori sono un esempio di vasodilatatori, possono contribuire ad alleviare i sintomi e migliorare la tolleranza allo sforzo. Possono essere utilizzati anche per ridurre il dolore al torace.

Questi sono ricchi di scorie che devono essere eliminate, passando prima attraverso i vasi venosi del torace, e di lì ai reni e al fegato. Ciò premesso, l'insorgere della cellulite può essere scisso in tre fasi.

A tale proposito sono valori utili nella definizione di gravità il valore della Proteina C reattiva, la presenza di versamento pleurico alla radiografia standard del torace ed il valore della cretinina.

Vedi anche: Vedi anche: Nei, Terapia, Diagnosi, Trattamento, Medico

Medicina  Topico  Toracentesi

 
RSS Mobile